Dianthus pavonius Tausch.

Oeillet négligé, Oeillet oeil-de-paon, dianthus pavonius, dianthus, glacialis, sono sinonimi che descrivono questo garofano

4,00

Genere: Dianthus
Nome: pavonius Tausch.
Sinonimo: D.neglectus Loisel.  D. glacialis
Nome comune: Garofano negletto; garofanino pavonio
Famiglia: Caryophyllaceae
Varietà: Perenne
Altezza: da 5 a 10 cm
Foglia: Verde glauco
Forma: cespuglio compatto, molto fitto
Fiore: semplice di piccole dimensioni, leggermente sfrangiato
Colore: dal rosa pallido al rosso porpora, gola più scura
Sole/Ombra: Preferibilmente al sole o mezz’ombra luminosa
Profumo: dolce
Riproduzione per talea
Riproduzione da seme: Si
Venduta nello shop online come pianta

49 disponibili

- +
Share:

Innaffiatura e terreno per  il Dianthus pavonius.
Per la gestione in vaso si consiglia di utilizzare terriccio universale neutro generico. Irrigare con frequenza evitando i ristagni idrici. E’ una pianta che tollera terreni asciutti ma non periodi di siccità prolungati. Poche cure per la gestione in piena terra, si consiglia di preparare il sesto d’impianto con un terreno di medio impasto integrando terriccio universale neutro generico e nel caso di terreni argillosi anche inerti drenanti come argilla espansa, ghiaia o lapillo. Irrigare evitando i ristagni idrici.

Periodo di potatura e concimazioni
Una pulizia degli steli a fiore esauriti, se necessario, per motivi estetici altrimenti è buona norma lasciare che il seme si formi nel fiore per raccoglierlo in seguito, a fine stagione, oppure lasciare che si dissemini. Consigliamo l’utilizzo di concimi liquidi per fioriture secondo le diluizioni indicate una volta ogni 10/15 gg.

Utilizzo del Dianthus pavonius

Pianta spontanea perenne permanente estremamente rustica, per vaso e giardino, sopporta climi rigidi con temperature oltre -15 °C  Garofanino di particolare pregio che personalmente consiglio per un giardino roccioso o situazioni simili. Ottima pianta da valorizzare anche in forma singola su vasi in terracotta.

Pianta spontanea in Francia e Alpi Occidentali. (Atlas Florae Europaeae, Helsinki 1986).
In Italia vive su rupi e pendii sassosi tra i 1200-2500 m. su Alpi Marittime; Alpi Cozie fino al Gran Paradiso. (Flora d’Italia).
PlantBase

Aiuola dimostrativa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dianthus pavonius Tausch.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com