Blog

Chi semina raccoglie!

10 Marzo 2020, un anno che ci ricorderemo bene bene… Tutta Italia è coinvolta nel combattere a suon di isolamento sociale e comportamenti regolamentati il diffondersi di un virus chiamato “Coronavirus”. Le cronache ne parlano abbondantemente da giorni e dunque è superflua ogni mia considerazione. Le situazioni ed i pensieri negativi son già troppi anche senza di noi! A noi spetta contribuire con quelli positivi.

Per questo vi voglio raccontare di una bellissima giornata passata in famiglia!

Sono 15 giorni che figlia e nipoti girano per casa ed azienda per questo motivo BISOGNA inventarsi ogni giorno qualcosa da fare per occupare il tempo. La fantasia dei bambini è splendida…mettili all’aria aperta e subito si trasformano in samurai, ballerine, l’importante è divertirsi e loro ci riescono sempre e con leggerezza…hanno molto da insegnarci!

La fortuna di abitare in campagna

ci permette di muoverci con sicurezza e vivere le giornate di sole all’aria aperta, e così approfittando di una bella e mite giornata di Marzo abbiamo pensato di fare “Attacchi verdi” o “Guerrilla Gardening” inspirati al celebre movimento milanese. In un’area di nostra proprietà adiacente alle serre c’è un terreno coltivato ad erba medica che da un bel pò sto pensando di trasformare in un prato fiorito per le api. L’idea è di inserire gradualmente, anche secondo i tempi di semina, varie specie floreali dedicate al benessere delle api per sostenere la loro soppravvivenza.

Dunque? E’ bastato riempire un bel secchio di semi che in questa nostra prima esperienza non potevano che essere di Dianthus di varie specie prative, esempio D. carthusianorum, D. superbus, D. pinifolius, D. pontederae etc.

Procedura: un secchio di semi, una mamma, due bambini , una nonna (mescola bene il tutto ). Spalmare bene su circa 2000mq lanciando manciate di semi quanto più in alto possibile.

Tempo: se quello atmosferico è buono…anche tutto il giorno, magari un bel pranzo al sacco.

Risultato: una giornata di svago dai pensieri superflui, tanto divertimento e tanto gioco.

Un buon modo per seminare il futuro

Comments (2)

    • Nicola

    Una bella lezione di vita e di Amore …per la famiglia ,per le api,per l’ambiente che contiene un meraviglioso incoraggiamento nel futuro prossimo mentre rinsalda i legami e le relazioni.Grandi in tutto!

    11 Marzo 2020
      • Melissa Boggian

      Grazie

      11 Marzo 2020

Leave your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *